PRESTARTE
OPERE SOLIDALI

L'Arte per i Diritti Umani

Al Magis si Presta l’Arte come un Libro

 


sommario

INDICE
 


Arte: Non solo promuovere ma conoscere il contemporaneo
da RomaCultara
di martedý 5 gennaio 2016

 


Per ulteriori informazioni:
 Gianleonardo Latini - 339 665 6075
 MAGIS, Teodora Larocca – teodora.larocca@magisitalia.org
Tel. + 39 06 69 700 327

PresArte Magis

PER LE DONAZIONI

• CONTO CORRENTE POSTALE n. 909010, intestato a MAGIS - Movimento e Azione dei Gesuiti Italiani per lo Sviluppo - Via degli Astalli, 16 – 00186 Roma

• CONTO CORRENTE BANCARIO intestato a MAGIS – Movimento e Azione dei Gesuiti Italiani per lo Sviluppo - Via degli Astalli, 16 – 00186 Roma - Banca Prossima per le Imprese Sociali e le ComunitÓ - Piazza della LibertÓ, 13 – 00192 Roma - Iban: IT85 Z030 6909 6061 0000 0130 785

Causale: Progetto Arte Solidale

 

 

La Fondazione Magis e il Collettivo degli Artisti Oltre i Confini hanno lanciato, nel 2015, l’iniziativa Arte Solidale, nell’ambito della quale oggi propongono PrestArte.

PrestArte Ŕ un’iniziativa che pu˛ contare su di un “patrimonio” di oltre un centinaio di opere di piccole dimensioni di artisti contemporanei, per lo pi¨ dell’area romana, da poter prendere in prestito – come se fosse un libro – per tre mesi e rinnovabile per un altro, previa iscrizione annua al Servizio Prestito, attivo presso la Fondazione Magis. L’iniziativa vuole far circolare l’arte delle idee e delle forme, per valorizzare la ricchezza creativa dei singoli artisti e per ampliare i circuiti di fruizione dell’arte.
Aderire all’iniziativa Ŕ semplice:
1) Effettuare l’iscrizione annua al Servizio Prestito con un’offerta di 70,00 euro, da versare al MAGIS tramite C/C o bonifico bancario con la causale: Progetto Arte Solidale;
2) Scegliere in loco o dal catalogo online l’opera d’arte da prendere in prestito;
3) Restituzione dell’opere entro i 3 mesi con possibile proroga o acquisto.

I fondi raccolti con le offerte di iscrizione a PrestArte saranno utilizzati dal MAGIS per i vari progetti di sviluppo e di cultura.

Attualmente il fondo per il prestito Ŕ formato da oltre cento opere di altrettanti artisti tra i quali

PrestArte Magis