ARTISTI OLTRE I CONFINI

ARTISTI ALLA FAO


INDICE
 


L'ARTE DEI DIRITTI


 

 

 

ARTISTI ALLA FAO

L’opera dell’artista ciadiano Idriss Bakay, scomparso nel 2017, "La vie dans le potager" e la tela "Hommage Idriss et la vie dans le potager", realizzata alcuni artisti del Collettivo Artisti Oltre i Confini (Claudia Bellocchi, Elisabetta Bertulli, Luigi M. Bruno, Gianleonardo Latini, Tiziana Morganti, Alessandra Parisi, Claudia Patruno, Rocco Salvia), donate dalla Fondazione Magis, ora fanno bella mostra alla FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations), in un corridoi del piano terra della sede romana.

****************************

Idriss Bakay
"La vie dans le potager", 2010
(La vita nell’orto)
Tempere, cm. 80x120

Collettivo Artisti Oltre i Confini - Arte Solidale
(Claudia Bellocchi, Elisabetta Bertulli, Luigi M. Bruno, Gianleonardo Latini,  Tiziana Morganti, Alessandra Parisi, Claudia Patruno, Rocco Salvia)
"Hommage Idriss et la vie dans le potager", 2016
(Omaggio a Idriss e alla vita nell’orto)
Tempere acriliche, cm. 80x120


Abdullah Haidari (Magis), Madia Sartbaeva (FAO), Gianleonardo Latini (AOC), Paola Michisanti (Magis)
nella sede della FAO